Lottoamicinews :: Leggi Argomento - ETERNA GIOVINEZZA


Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum -> RICETTE CULINARIE
ETERNA GIOVINEZZA - Vai a 1, 2, 3  Successivo
  Precedente :: Successivo
Nando MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 06:35

ETERNA GIOVINEZZA

Per eterna giovinezza si intende il concetto umano, filosofico e mitologico di vivere eternamente senza invecchiare, si definisce giovinezza perché esso è il periodo della maturazione morale e psicologica che trasforma un ragazzo in un uomo.

Data l'impossibilità di rendere concreto questo espediente, l'eterna giovinezza non coinvolge il campo della biologia la quale si occupa però di longevità, d'altronde essa si riscontra nei miti di molte culture solitamente come dono esclusivo degli Dei o degli semidei.

L'eterna giovinezza è un argomento molto prolifico anche nella fantascienza, per il quale solitamente alcuni antagonisti ricercano per motivi malvagi di essere eternamente giovani e forti in modo da essere imbattibili.

È comunque da chiarire che essere giovani in eterno non comporti l'impossibilità di morire, in quanto per sfuggire ad essa bisogna parlare di immortalità. A questo tema erano solite parlarne le mitologie greco-romane.

Miti medievali si incentrano invece sulle figure del Sacro Graal donatore di vita eterna e guaritore di ferite alla cui ricerca si misero gli uomini di Re Artù, e la mitica fonte della giovinezza mai scoperta che si narra trovarsi in Florida e alla cui ricerca di mise l'esploratore spagnolo Juan Ponce de León.

Altro simbolo mitologico molto legato a questo argomento è la pietra filosofale, una sostanza alchemica che porta con sé il dono dell'onniscienza, del trasmutamento di ogni metallo in oro e soprattutto l'immunità da ogni malattia e l'immortalità.

Fonte della giovinezza
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.Vai a: Navigazione, cerca

La fontana della giovinezza dipinta da Lucas Cranach il vecchio.La Fonte della giovinezza è una leggendaria sorgente simbolo d'immortalità e di eterna gioventù che appare nella mitologia medievale e classica di molte culture.

Secondo la leggenda l'acqua della fonte, le cui sorgenti si troverebbero nel giardino dell'Eden, guarisce dalla malattia e ringiovanisce chi ci si bagna.

La locazione della mitica fonte è stata oggetto di discussioni sin dai tempi antichi, ma dopo la scoperta delle Americhe si è creduto che essa potesse trovarsi in Florida, terra scoperta all'inizio del XVI secolo dall'esploratore spagnolo Juan Ponce de León in occasione di una delle tante esplorazioni a nord di Cuba proprio alla ricerca della mitica fonte.

È tuttavia da chiarire, che i resoconti riportati dagli esploratori spagnoli dopo il contatto con le civiltà natie dell'America sono stati modificati nel corso del tempo e quindi la leggenda originale è stata soggetta a profondi cambiamenti.






Elisir di eterna giovinezza        
 
   
 Favola o realtà?
I trentenni vorrebbero arrestare le lancette del tempo e fermarsi a quell'età, i cinquantenni vorrebbero invece mandarle indietro di un ventennio e riprovare i brividi della gioventù, i settantenni ricordano con nostlagia i bei tempi andati e hanno gli occhi che brillano quando parlano dei loro anni verdi. Tutti vorrebbero rimanere sempre giovani e in forma ed ognuno a modo suo cerca il proprio elisir di giovinezza.

Ma è veramente possibile fermare l'invecchiamento?
Al di la di quello che promettono le più o meno serie e numerose cliniche antiaging americane, l'invecchiamento è un fenomeno talmente complesso e sul quale incidono cosi tanti fattori da risultare ineluttabile e non arrestabile, anche se i notevoli passi in avanti fatti dalla medicina hanno allungato in occidente la vita media di almeno un paio di decenni, riuscendo anche a migliorarla nel complesso.

Invecchiamento: cosa dicono studiosi e ricercatori
L'obiettivo di studiosi e ricercatori non è quindi fermare l'invecchiamento, ma studiare le cause che provocano il progressivo logoramento dell'organismo per poterle combattere nel miglior modo possibile, cercando di sconfiggere malattie come l'Alzheimer, il Parkinson, i tumori e le malattie cardiovascolari per garantire un buon invecchiamento.
Il corpo umano è una vera e propria macchina, molto complessa e affascinante, che segue una programmazione per così dire "installata" alla nascita. I ricercatori studiano l'organismo nella sua interezza per fare in modo che resti fedele il più possibile alla "programmazione iniziale".
Nonostante gli sforzi degli studiosi però il corpo umano ha dei limiti invalicabili e ad oggi è impensabile che un uomo possa vivere più di centoventi anni.

I farmaci antietà più diffusi
- Dhea (diidro-epiandrosterone) E' un precursore ormonale che viene convertito nell'organismo in estrogeni e testorone. Viene somministrato per rafforzare musoli e ossa, bruciare grassi e migliorare il funzionamento del sistema immunitario. La conoscenza sui suoi possibili effetti collaterali è ancora scarsa, ma sembra che possa favorire la nascita di alcuni tumori e l'aggravarsi di ipertensione e patologie epatiche
- Ormone della crescita (GH) Molto elevato durante il periodo della crescita e dell'infanzia, decresce nell'età adulta. permette lo sviluppo muscolare e facilita l'assorbimento dei carboidrati. Le sue iniezioni migliorano la forza muscolare, bruciano grassi e migliorano il funzionamento del sistema immunitario. I suoi benefici sono solo passeggeri e gli effetti collaterali (tumori, diabete) possono essere gravi;
- Sostanze antiossidanti. Appartengono alla categoria alcune vitamine, minerali e coenzimi. Neutralizzano i radicali liberi e nei trattamenti antinvecchiamento la razione è molto superiore alla dose quotidiana consigliata. Non esistono però prove certe che l'assunzione di tale sostanze abbia un effetto positivo contro la vecchiaia.

Le 10 regole d'oro per invecchiare bene
1. Non credere a chi ti propone ricette, cocktail o cure miracolose antietà!
2. Conduci una vita regolare
3. Mantieni un'alimentazione equilibrata e completa
4. Fai sport correttamente ed impara a conoscere i tuoi limiti
5. Evita sigarette e superalcolici
6. Tieni sempre sotto controllo il tuo stato fisico con esami periodici
7. Tieni sotto controllo il tuo peso
8. Leggi e dedicati ad attività che mantengano la mente attiva
9. Dormi regolarmente e e cerca di conservare un regolare ritmo sonno-veglia
10. Prendi la vita sempre con la giusta dose di serenità

ORA COME AVETE LETTO QUESTE SONO ALCUNE RICERCHE DI DETTA MATERIA.

LA MIA PROPOSTA AFFINCHE' LA PELLE RIMANE GIOVANE E' QUESTA




I lupini: poco conosciuti molto salutari
Sono molto digeribili ed ad alto contenuto di proteine. In più aiutano a prevenire diabete e cancro al colon

© Matteo Clerici/NEWSFOOD.com - 01/09/2009

» LEGGI ANCHE
•  I lupini: farmaci naturali contro il diabete
•  Colazione: cereali integrali contro i chili di troppo
•  Un'alimentazione sbagliata da giovani presenta il conto da adulti
I lupini sono una pianta da tempo conosciuta ed apprezzata. Usati fin dai tempi dei romani come alimenti, sono poi diventati il cibo dei viaggiatori e dei poveri. Oggi tali vegetali sono poco usati come cibo, ridotti per lo più ad una curiosità da fiere.

A spingere per la riscoperta dei lupini, date le loro caratteristiche alimentari, è una ricerca dell'Università di Siviglia in collaborazione con il CSIC (Consejo Superior de Investigaciones Científicas, Consiglio superiore d'indagine scientifica), diretta dal dottor Javier Vioque e prossimamente pubblicata da " Food Chemistry".

Gli studiosi hanno esaminato 6 specie di lupini tipici dell'Andalusia, selvatiche od oggetto di coltivazione marginale: il lupino selvatico ("Lupinus angustifolius"), il lupino blu australiano o lupino delle sabbie ("Lupinus.cosentinii"), il lupino di Gredos ("Lupinus gredensis"), il lupino spagnolo ("Lupinus hispanicus"), il lupino irsuto ("Lupinus micranthus"), il lupino giallo ("Lupinus luteus").
In particolare, sono state osservati i parametri nutrizionali, la composizione chimica e la digeribilità.


Le analisi finali hanno evidenziato come i lupini siano ricchi di proteine vegetali: 23,8%-33,6% la stessa quantità dei legumi o di altri cereali. I ricercatori iberici ritengono inoltre che tali frutti possano aiutare nel prevenire malattie come diabete e cancro al colon.

Matteo Clerici

Questi legumi vengono prevalentemente coltivati nell'Italia meridionale. Crudi hanno un sapore amarognolo e sgradevole che viene eliminato per ebollizione in acqua salata-

Come tutti i legumi, i lupini hanno un buon potere energetico, sono un ottima fonte di ferro, potassio e vitamina B1 (vitamina che favorisce la trasformazione dei carboidrati in ENERGIA e che aiuta l'organismo a sfruttare l'ENERGIA stessa intervenendo nelle reazioni enzimatiche della glicolisi).


Dieta di soia e lupini contro colesterolo diabete e ipertensione

MILANO — Sorpresa: il lupino come la soia nelle diete «salvacuore», contro il colesterolo e con ulteriori effetti benefici su glicemia e ipertensione. I dati di alcuni studi preliminari su questo legume, in particolare due sperimentali su animali di laboratorio e uno clinico, hanno indotto i responsabili del progetto europeo Healthy-Profood ad andare avanti nella ricerca, prevedendo che esso possa diventare un nuovo strumento terapeutico contro l'ipercolesterolemia. Ne hanno parlato ieri a Milano, Cesare Sirtori e Anna Arnoldi (entrambi dell'Università di Milano), coordinatori di questo progetto europeo di ricerca sull'alimentazione salutare, che si avvale della collaborazione di numerosi centri universitari dell'Ue e di alcune associazioni di consumatori in Italia (Altroconsumo), Grecia e Spagna. L'occasione è stato proprio il congresso Healthy-Profood, organizzato dall'ateneo milanese. Lo studio clinico che ha dimostrato sull'uomo le proprietà benefiche del lupino è polacco ed è stato presentato ieri al congresso dal professor Marek Naruszewicz, del National Food and Nutrition Institute di Varsavia. A 50 pazienti con ipercolesterolemia è stato somministrato lupino a dosaggi corrispondenti a 50 grammi al giorno di proteine (nella pratica, ai pazienti è stato fatto bere mezzo litro di latte di lupino al giorno), con risultati assai brillanti: un calo del colesterolo totale intorno al 10% e un calo del colesterolo «cattivo» (Ldl) superiore al 12% dopo un mese (effetti non significativi si sono avuti invece su colesterolo Hdl e sui trigliceridi). Sembra inoltre che i risultati siano ancora migliori a lungo termine, anche se non è ancora stato possibile quantificarli con esattezza. Ma c'è un'altra sorpresa che ha entusiasmato i ricercatori: il lupino ha mostrato effetti benefici anche sulla glicemia (quindi sul diabete) e sull'ipertensione: nel 58% dei soggetti è stata misurata una diminuzione, in media, di 13,2 mmHg della pressione massima (sistolica) e nel 50% una riduzione di 7,2 mmHg della minima (diastolica). «Quest'ultimo - ha commentato il professor Sirtori - è un fatto raro, che fa pensare che il lupino contenga una componente proteica specifica che abbassa la pressione. È una particolarità importante, da approfondire». Il lupino - ha argomentato Sirtori - è un ricorso storico: gli antichi romani lo usavano come principale fonte proteica; poi, in età moderna, la carne è diventata un nutriente più comune. Negli ultimi anni la soia è diventata molto importante nell'alimentazione umana, grazie proprio al suo contenuto proteico e anche agli effetti sul colesterolo, «ma oggi sappiamo - ha aggiunto il farmacologo - che il lupino contiene circa il 50% di proteine, contro il 40% della soia»

PROVARE PER CREDERE


ORA A TUTTI VOI CHE AVETE ADERITO A QUESTA MIA PROPOSTA VI METTO UNA BELLA PREVISIONE CHE STA ANCHE ALL'ULTIMO NUMERO DEL MENSILE BANCOLOTTO IN CUI PRESTO LA MIA COLLABORAZIONE

ALL'USCITA DEL 81 SU BARI SI METTONO IN GIOCO 3 QUARTINE PER AMBO E SORTI SUPERIORI

Quartine:

12-33-52-61;
15-32-48-77;
9-12-33-52;


PICCOLA STATISTICA

Ambi in quartina vinti: 51 (73,91%)
Terni in quartina vinti: 16 (23,19%)
Quaterne secche vinti: 2 (2,9%)

LASCIO A VOI LA RICERCA DEI CASI POSITIVI O NEGATIVI COSì VI DIVERTITE UN PO'. LA STATISTICA PARTE DA GENNAIO 2008


Ultima modifica di Nando il Sab 16 Ott, 2010 07:37, modificato 1 volta in totale
Site Admin

Site Admin



Registrato: 10/07/05 20:29
Messaggi: 28504


_________________


Tutto è probabile, niente è certo
ProfiloInvia Messaggio Privato Rispondi Citando
*Lory* MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 09:19

Grazie per aver mantenuto la promessa  Pace

Ho letto tutto, molte delle notizie le conoscevo già, ma altre mi sono del tutto nuove  Pensieroso

Per quel che riguarda lo stile di vita, le 10 regole le osservo tutte ..
tranne una (sonno) che sto cercando di ottimizzare  Uhm

Per la mitica fonte .. non è che c'è qualche volontario che ama i viaggi e che possa andare a cercarla e portarmene un paio di cisterne?  Fischietta  Occhiolino

Per i luppini .. dalle mie parti sono molto conosciuti ed apprezzati ..
si trovano sempre nelle bancarelle insieme alla calia e semenza ed ad altre leccornie amate da grandi e da bambini  :P
Del loro beneficio ne ero a conoscenza grazie alla TV ed a Ciro Vestita, un bravissimo nutrizionista che ci parla sempre dei cibi della natura e dei loro benefici ..
Quando c'era il mio papà, li comprava crudi per bollirli a casa, e seguiva una "ricetta" del suo erborista di fiducia ma non ricordo + come li usava, oltre che a mangiarli tutte le domeniche e le feste visto che allora (ora non usa più, si trovano solo in certi rioni durante le feste)
"u siminzaro" ovvero il venditore di semenza e calia con la sua bancarella si piazzava alla punta della strada ed i miei preferiti erano proprio i luppini o lupini  Occhiolino

infine grazie per la previsione che farà felice chi gioca  Occhiolino  Ok

Ciao  Pace


Ultima modifica di *Lory* il Sab 16 Ott, 2010 09:28, modificato 1 volta in totale
Studioso

Studioso



Registrato: 04/11/06 09:47
Messaggi: 7982


_________________
http://www.farfallotto.com/forum/default.asp
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage Rispondi Citando
Barbesio MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 09:28

TUTTE BALLE!!!!!! Nando Roftl  Roftl INFORMAZIONE LETTURA NEGATIVA
ETERNA GIOVINEZZA
solo cosi la puoi avere mangia
frutta e verdura in foglia verde
.....
lascia perdere le proteine.......dei lupini.....non parliamo poi di soia. Confuso  Confuso
http://www.medicinenon.it/soia.htm
Site Admin

Site Admin



Registrato: 12/07/05 00:00
Messaggi: 13645
Residenza: Torreglia (PD)

_________________

ProfiloInvia Messaggio Privato Rispondi Citando
Ospite MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 10:02

GRAZIE NANDO ...lettura interessante... Ok

...x quanto riguarda la fonte dell'eterna giovinezza, credo si possa collegare ad un discorso + ampio che riguarda la nostra GENESI...

TRATTO DAL LINK QUI SOTTO :

“Adamo aveva centotrenta anni quando generò a sua immagine, a sua somiglianza, un figlio e lo chiamò Seth. (…) L’intera vita di Adamo fu di novecentotrenta anni; poi morì.” [Genesi 5,3-5];

“Seth aveva centocinque anni quando generò Enos;” [Genesi 5,6];

“Noè aveva seicento anni quando venne il diluvio, cioè le acque, sulla Terra.” [Genesi 7,6];

“Mosè aveva centoventi anni quando morì; (…)” [Deuteronomio 34,7];


...consiglio di leggere questo articolo in molte parti rivoluzionario ma non campato in aria...http://www.menphis75.com/la_vera_genesi.htm

..POI MI ASPETTO QUALCHE COMMENTO COSTRUTTIVO... Occhiolino








Rispondi Citando
Barbesio MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 16:06

Perché la gente crede quasi a tutto....
Credo che di costruttivo ci sia poco da dire in questa direzione ma il mio consiglio è di leggere questo articolo......

http://www.medicinenon.it/modules.php?name=Content&pa=showpage&pid=3

Ciao  Ciao Ciao  Ciao
Site Admin

Site Admin



Registrato: 12/07/05 00:00
Messaggi: 13645
Residenza: Torreglia (PD)

_________________

ProfiloInvia Messaggio Privato Rispondi Citando
Nando MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 16:12

Ciao Ragazzi, vedo che ci sono commenti, ma gradirei che ci fosse una tavola rotonda.

Dai su, partecipate, dite le vostre opinionoi, non chiudetevi nel vostro guscio

Ciao
Site Admin

Site Admin



Registrato: 10/07/05 20:29
Messaggi: 28504


_________________


Tutto è probabile, niente è certo
ProfiloInvia Messaggio Privato Rispondi Citando
Ospite MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 17:15

Barbesio ha scritto:
Perché la gente crede quasi a tutto....
Credo che di costruttivo ci sia poco da dire in questa direzione ma il mio consiglio è di leggere questo articolo......

http://www.medicinenon.it/modules.php?name=Content&pa=showpage&pid=3

Ciao  Ciao Ciao  Ciao


Concordo al 100%, siamo un gregge.
Proprio la scorsa settimana ho partecipato ad un meeting sull'influenzabilità, comunicazione ecc.
E' veramente impressionante come l'essere umano si fa influnzare e come si fa manovrare da altri....

Per quanto riguarda l'alimentazione sono del parere che il nostro organismo ha bisogno di tutto in modo equilibrato soprattutto se si parla di bambini.
Ovvio che se si ha qualche patologia particolare il discorso cambia.


Ciao








Rispondi Citando
Ospite MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 17:59

Citazione:
Le 10 regole d'oro per invecchiare bene
1. Non credere a chi ti propone ricette, cocktail o cure miracolose antietà!
2. Conduci una vita regolare
3. Mantieni un'alimentazione equilibrata e completa
4. Fai sport correttamente ed impara a conoscere i tuoi limiti
5. Evita sigarette e superalcolici
6. Tieni sempre sotto controllo il tuo stato fisico con esami periodici
7. Tieni sotto controllo il tuo peso
8. Leggi e dedicati ad attività che mantengano la mente attiva
9. Dormi regolarmente e e cerca di conservare un regolare ritmo sonno-veglia
10. Prendi la vita sempre con la giusta dose di serenità


Non sempre si riesce purtroppo Triste
Per tenere sotto controllo il peso bisogna essere sani e se si hanno certe patologie non c'è santo che tenga.... si è troppo magri o si è in sovrappeso Triste
Con lo stress che accumuliamo ogni giorno come si fa a prendere la vita con la giusta serenità Triste
Se cerco di dormire regolarmente ecc. devo tagliare i ponti con voi tutti, lasciar perdere i numeri e non leggere, quindi non potrei tenere la mia mente attiva  Diavoletto


Al mio paese i lupini si trovano ancora oggi sulle bancarelle della frutta secca che da quelle parti mangiano almeno una volta alla settimana.
Li ho mangiati quando ero in vacanza.

Ciao








Rispondi Citando
Ospite MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 18:06

killerseven ha scritto:
GRAZIE NANDO ...lettura interessante... Ok

...x quanto riguarda la fonte dell'eterna giovinezza, credo si possa collegare ad un discorso + ampio che riguarda la nostra GENESI...

TRATTO DAL LINK QUI SOTTO :

“Adamo aveva centotrenta anni quando generò a sua immagine, a sua somiglianza, un figlio e lo chiamò Seth. (…) L’intera vita di Adamo fu di novecentotrenta anni; poi morì.” [Genesi 5,3-5];

“Seth aveva centocinque anni quando generò Enos;” [Genesi 5,6];

“Noè aveva seicento anni quando venne il diluvio, cioè le acque, sulla Terra.” [Genesi 7,6];

“Mosè aveva centoventi anni quando morì; (…)” [Deuteronomio 34,7];


...consiglio di leggere questo articolo in molte parti rivoluzionario ma non campato in aria...http://www.menphis75.com/la_vera_genesi.htm

..POI MI ASPETTO QUALCHE COMMENTO COSTRUTTIVO... Occhiolino


MAH.... SI PUO' RIFLETTERE MA NIENTE DI PIU'
E FORSE NEANCHE QUELLO... ALTRIMENTI METTEREI IN DUBBIO TUTTO QUELLO IN CUI HO CREDUTO FIN ORA A PARTIRE DALLA FEDE E DAL MIO DIO

DALTRONDE SE GIRIAMO PER IL WEB DA QUALCHE PARTE C'E' SICURAMENTE QUALCUNO CHE AFFERMA IL CONTRARIO
E ALLORA A CHI CREDERE???

E QUI TORNA IL DISCORSO DELL'ALIMENTAZIONE
CI SONO INNUMEROVOLI TEORIE
QUAL'E' QUELLA GIUSTA???

IO CONTINUO A MANGIARE TUTTO IN MODO EQUILIBRATO E POI QUEL CHE SARA' SI VEDRA'

Ciao








Rispondi Citando
Ospite MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 18:14

Barbesio ha scritto:
Perché la gente crede quasi a tutto....
Credo che di costruttivo ci sia poco da dire in questa direzione ma il mio consiglio è di leggere questo articolo......

http://www.medicinenon.it/modules.php?name=Content&pa=showpage&pid=3

Ciao  Ciao Ciao  Ciao


QUESTO E' SICURAMENTE INTERESSANTE PER MOLTI ASPETTI
ANCHE SE CREDO CHE NON TUTTO E' GIUSTO
AD ESEMPIO IO MI CURO E HO SEMPRE CURATO LA MIA FAMIGLIA CON L'MEOPATIA (DA PIU' DI 15 ANNI) QUINDI NON USO QUASI MAI ANTIBIOTICI MA UN PAIO DI VOLTE E' STATO NECESSARIO E CREDO CHE SENZA.. NON AVREI RISOLTO IL PROBLEMA DEL MOMENTO
CHE POI SIAMO UN POPOLO DI PECORONI SON SICURA DI SI

Ciao








Rispondi Citando
*Lory* MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 18:45

Citazione:
ETERNA GIOVINEZZA
solo cosi la puoi avere mangia
frutta e verdura in foglia verde


x questo argomento ho già espresso la mia opinione in altro luogo ..  Uhm

Quella degli alieni mi mancava Pensieroso
confesso che non ho letto tutto .. ma quel poco che ho letto è sufficiente per comprendere quel passo delle Scritture (chiedo venia ma non ricordo dov'è  Ooops ) in cui dice  + o - che "più studiano e più si allontanano dalla verità" ..
Gli altri mondi ci sono senza dubbio .. ma in quanto alla possibilità che quando Dio ha creato la terra l'abbia fatto con la consulenza di alieni ..
e che per giunta questi alieni si siano sposati con le figlie degli uomini creando degli dei, mi rifiuto di crederlo  Uhm
E non venitemi a dire che E.T. era il messia ...  Uhm

Potrei accettare una vita a mangiare vegetali .. che tra l'altro uso in quasi tutte le pietanze ..
anche se non approvo uno stile di vita così rigido, se non appunto come giustamente ha scritto Richy, in caso di malattie particolari e quindi con esigenze così restrittive ..
ma mai e poi mai potrei considerare di essere un ibrido mezzo alieno e mezzo umano o peggio ancora tutto alieno ...
scusatemi, ma sarebbe un'offesa verso Colui che ci ha creato .. io ci credo, se ci sono persone che non ci credono sono problemi loro ed un giorno tutti avremo delle risposte e sapremo chi ha ragione o meno ...
Ma fino a quel momento, io mi considero un essere "umano" con tutti i pregi e difetti correlativi ..

In quanto ancora al mangiare .. restando in tema, le Scritture parlano che Cristo venne a portarci l'esempio in tutto .. sia nel comportamento terreno che nella vita spirituale .. Uomo fra gli uomini .. e se Lui si è nutrito ed ha nutrito i Suoi discepoli con pani e pesci .. se ha spezzato il pane per darlo a tutti i presenti .. vuol dire che quello era un cibo adatto sia per il corpo che simbolicamente per l'anima ..
Il problema vero e proprio è se crediamo in tutto o solo in quello che ci conviene o meglio che ci vogliono far credere ..
Se crediamo nelle cose grandi perchè non credere nelle piccole cose?
O pensate che Gesù dando pani e pesci da mangiare ai Suoi discepoli
pensava di sbarazzarsi di tutta quella moltitudine ingombrante?
Naturalmente bisogna avere saggezza in tutto, gli eccessi non vanno mai bene ed eccedendo con il cibo poi se ne piangono le conseguenze .. quindi un pò di tutto con la giusta moderazione e con il risultato di vivere bene la vita che ci è stata data ..
Se poi non si ha fede e non si crede .. allora è un'altra storia ..
seguite le correnti più forti, con il rischio che si venga sballottati di qua e di la come foglie al vento ..

Ah .. un consiglio .. naturalmente per chi crede ... se avete una Bibbia leggetela dall'inizio, cioè dal Vecchio Testamento .. forse vi si schiariranno un pò le idee sulla creazione su tanti altri argomenti .. e cmq è una lettura che non morde .. non farebbe male neanche a chi non crede e pensa di saper tutto ..
Come dice qualcuno .. "meditate .. meditate gente .."  Occhiolino  Ciao


Ultima modifica di *Lory* il Dom 17 Ott, 2010 07:21, modificato 1 volta in totale
Studioso

Studioso



Registrato: 04/11/06 09:47
Messaggi: 7982


_________________
http://www.farfallotto.com/forum/default.asp
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage Rispondi Citando
*Lory* MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 18:52

Scheggia ha scritto:
Citazione:
Le 10 regole d'oro per invecchiare bene
1. Non credere a chi ti propone ricette, cocktail o cure miracolose antietà!
2. Conduci una vita regolare
3. Mantieni un'alimentazione equilibrata e completa
4. Fai sport correttamente ed impara a conoscere i tuoi limiti
5. Evita sigarette e superalcolici
6. Tieni sempre sotto controllo il tuo stato fisico con esami periodici
7. Tieni sotto controllo il tuo peso
8. Leggi e dedicati ad attività che mantengano la mente attiva
9. Dormi regolarmente e e cerca di conservare un regolare ritmo sonno-veglia
10. Prendi la vita sempre con la giusta dose di serenità


Non sempre si riesce purtroppo Triste
Per tenere sotto controllo il peso bisogna essere sani e se si hanno certe patologie non c'è santo che tenga.... si è troppo magri o si è in sovrappeso Triste
Con lo stress che accumuliamo ogni giorno come si fa a prendere la vita con la giusta serenità Triste
Se cerco di dormire regolarmente ecc. devo tagliare i ponti con voi tutti, lasciar perdere i numeri e non leggere, quindi non potrei tenere la mia mente attiva  Diavoletto


Al mio paese i lupini si trovano ancora oggi sulle bancarelle della frutta secca che da quelle parti mangiano almeno una volta alla settimana.
Li ho mangiati quando ero in vacanza.

Ciao


allora io sono + "brava di te"  :P
perchè a parte quella del sonno che sono proprio gli stessi tuoi motivi a tenermi sveglia finchè non crollo o finchè la sciatica mi permette di stare seduta al pc  Triste  .. gli altri punti li eseguo tutti  Occhiolino

per i lupini, anche da noi li trovi al supermercato (oggi li ho comprati)
ma non è la stessa cosa del vecchio semenzaro che li cucinava lui ed erano locali .. questi che ho preso vengono dal Cile  Triste  e poi preparati a Palermo .. cmq spero siano buoni come quelli  :P
Studioso

Studioso



Registrato: 04/11/06 09:47
Messaggi: 7982


_________________
http://www.farfallotto.com/forum/default.asp
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage Rispondi Citando
Barbesio MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 23:17

Citazione:
Scheggia      
MessaggioInviato: Sab 16 Ott, 2010 19:14    Oggetto:
MAH.... SI PUO' RIFLETTERE MA NIENTE DI PIU'
E FORSE NEANCHE QUELLO... ALTRIMENTI METTEREI IN DUBBIO TUTTO QUELLO IN CUI HO CREDUTO FIN ORA A PARTIRE DALLA FEDE E DAL MIO DIO

DALTRONDE SE GIRIAMO PER IL WEB DA QUALCHE PARTE C'E' SICURAMENTE QUALCUNO CHE AFFERMA IL CONTRARIO
E ALLORA A CHI CREDERE???

E QUI TORNA IL DISCORSO DELL'ALIMENTAZIONE
CI SONO INNUMEROVOLI TEORIE
QUAL'E' QUELLA GIUSTA???

IO CONTINUO A MANGIARE TUTTO IN MODO EQUILIBRATO E POI QUEL CHE SARA' SI VEDRA'


Vedi per vedere quello che è giusto o sbagliato si deve provare su se stessi allora si può capire..... e quello che ho fatto io.......ho provato con dei risultati eccellenti ma perché credere che l'uomo debba essere di un determinato peso per essere normale ???? non è scritto da nessuna parte è una invenzione dell'uomo stesso... non bisogna dire...  IO CONTINUO A MANGIARE TUTTO IN MODO EQUILIBRATO E POI QUEL CHE SARA' SI VEDRA' perché quando arriva il malanno è già troppo tardi allora sarà la medicina a gioire tu sarai la vittima.....

Il Fruttarismo La Dieta Naturale dell'Uomo
http://www.fruttariani.it/index.php?option=com_content&view=article&id=1:il-fruttarismo-la-dieta-naturale-delluomo&catid=1:fruttarismo&Itemid=2

Testimonianza scritta da Luca
www.fruttariani.it

Le proteine della frutta sono le uniche necessarie
5 ottobre 2010 | Autore: Luca

Una domanda che ascolto spesso è ma come fate voi vegani,  fruttariani o crudisti con le Proteine?  
Da dove prendi le tue proteine?  
Ed è incredibile quante volte ho sentito questo!  
Oppure un altra variante(ma il succo è sempre lo stesso) quando gli dico che faccio sport agonistico è questa : …e come fai con le proteine?  
Sembra come,  se ci dovessimo riempire di proteine per costruire proteine, e come se invalidassimo le grandi potenzialità del nostro corpo di estrarle da altri alimenti e infatti se gliene diamo opportunità ogni specie animale le estrae dagli alimenti a lui biologicamente piu affini(nel nostro caso la frutta).  

E infatti di  solito rispondo con un altra domanda …..ma la mucca e il toro che mangiamo solo erba da dove le prendono le proteine per le loro masse muscolari?  

E il rinoceronte, il gorilla (addirittura  quasi fruttariano) o l’elefante?  come costruiscono i loro corpi possenti ?  

Non è facile da mandar giù questo concetto che siamo strutturati come fruttariani e ci servono solo quelle proteine , specialmente perchè è un informazione che va a scontrarsi con quel lavaggio del cervello che subiamo quotidianamente per farci credere che dobiamo mangiare proteine….che s enon mangiamo più carne le dobbiamo prendere da un altra parte etc etc  

OK, per chiarire questo, analizziamo il concetto semplicemente e con  buon senso anche se per arrichire le informazioni ho cercato e aggiunto qualche dato qua e là nel web e in qualche libro .  

I bambini hanno bisogno di proteine in più per la crescita, specialmente i neonati . ok?  

Il latte materno,è  l’alimento essenziale per i bambini durante il loro periodo di crescita più rapida, in media solo il 7% delle sue calorie da proteine.  

Questo permette di crescere un bambino da 4,25 kg a piu di 8 kg di media in 6 mesi, raddoppiando il peso corporeo.  

Gli adulti non hanno bisogno di crescere più di tanto, hanno invece bisogno di ricostruire e riparare i loro corpi, che a seconda dell’ attività fisica o mentale nella sua vita quotidiana , richiede comunque una quota molto meno essenziale di proteine.  

Vi è di 1,1 g/100 ml di proteine totali nel latte materno grammo piu o grammo meno, ma è in media lo stesso ordine di grandezza in  percentuale che  si trova nella frutta.  

La discussione sulla quantità di proteine il corpo ha bisogno per la salute ottimale è ancora in corso.   Ma è una ricerca inutile, la natura ha già predisposto con la frutta l’alimento ideale che ci serve per riparare i nostri organi, cambiare le cellule da rinnovare  e rigenerare tessuti consumati.  

Ufficialmente l’ assunzione di proteine consigliato può variare notevolmente da un paese ad un altro, e anche a seconda del clima o della razza umana nelle diverse regioni del mondo.  

Ho letto che  la quantità minima raccomandata di assunzione di proteine al giorno è è 0,75 g per 1 chilogrammo di peso corporeo di una persona magra e attiva nella vita o nello sport. In base al mio attuale peso per me sarebbe di circa 49 g al giorno. La frutta  ci offre  dai 7-24 g per 1 kg, di proteine, quindi dovrei mangiare circa 1,5-2 kg  di frutta succosa al giorno, quello che facendo normalmente.  

Ovviamente sono dati indicativi e credo che per chi svolga attivita sedentarie , quantità inferiori soddisfino bene le esigenze del corpo umano. L’obiettivo è  solo offrire uno spunto di riflessione ulteriore. Quello che scrivo deriva dai dati raccolti  della mia esperienza e da quella degli amici che conosco e con cui condivido lo stesso cammino fruttariano.


Ultima modifica di Barbesio il Dom 17 Ott, 2010 15:36, modificato 1 volta in totale
Site Admin

Site Admin



Registrato: 12/07/05 00:00
Messaggi: 13645
Residenza: Torreglia (PD)

_________________

ProfiloInvia Messaggio Privato Rispondi Citando
aldino MessaggioInviato: Dom 17 Ott, 2010 09:49

ciao a tutti Ciao  Ciao  Ciao

che ne dite di trsferirci a VILCAMBABA??????

for more information please clikc(se non "ciai " il tunnel carpale)

http://www.newnotizie.it/2010/06/10/ecuador-vilcabamba-il-paese-dellterna-giovinezza/
Studioso

Studioso



Registrato: 15/07/05 07:16
Messaggi: 2038
Residenza: PESCARA

_________________
UN CIAO A TUTTI DA ALDINO
ProfiloInvia Messaggio Privato Rispondi Citando
*Lory* MessaggioInviato: Dom 17 Ott, 2010 10:44

non male come idea  Occhiolino  
però .. però ...  Pensieroso
a parte lo stile di vita pulito e senza tutti i veleni che stanno distruggendo la nostra Terra .. mi pongo una domanda .. sarebbe vita quella?  Confuso
Secondo me si passerebbe da un eccesso all'altro ..  Pensieroso
Qui viviamo troppo freneticamente e le ore, i giorni, i mesi e gli anni scorrono velocemente come un fiume  in piena .. ma da loro?  Confuso  Pensieroso

uffa che noia .. che barba che noia ...  Uhm

Mi fa ricordare Cascina Vianello, quando Sandra convinse "forzatamente" Vianello a lasciare Milano per vivere in campagna ..
e poi lei stessa dopo qualche giorno .. costrinse la Tata a mettere in moto l'auto e lei dietro a respirare i gas dello scarico .. perchè le mancava l'aria inquinata di Milano e si beava del fracasso del motore perche era stanca del silenzio e della monotonia della campagna  Roftl  Roftl

Questo mi fa pensare che la monotonia uccide + di ogni cosa .. l'eterna giovinezza si deve avere dentro, è giustissimo seguire uno stile di vita corretto,
ma non si deve "nutrire bene" solo il corpo, ma anche lo spirito ..
così come il corpo per star bene ha bisogno anche del movimento fisico, anche la mente ha bisogno di essere stimolata tenendola allenata ed attiva ..
Solo allora si può dire di essere vivi e giovani anche a 100 anni  Ok

Per l'inquinamento .. quello è un'altra piaga a cui dovrebbero pensare i capi ..
ma si vede che sono impegnati in altre faccende .. forse anche loro stanno cercando l'eterna giovinezza in modo da poter spendere tutti quei bei soldini che gli sono piovuti dal cielo come manna .. e credetemi, quelli non solo non  invecchieranno mai .. ma non cresceranno mai ...
ma questa è un'altra storia ..  Uhm
Studioso

Studioso



Registrato: 04/11/06 09:47
Messaggi: 7982


_________________
http://www.farfallotto.com/forum/default.asp
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage Rispondi Citando
Mostra prima i Messaggi di:   
Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum -> RICETTE CULINARIE Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere a nessun Argomento
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi downloadare gli allegati

Page generation time: 0.1149s (PHP: 100% - SQL: 0%) - SQL queries: 41 - GZIP enabled - Debug on


Jasidogdotcom template v.1.0.4 © jasidog.com
Powered by phpBB 2.0.16 © 2001, 2004 phpBB Group
Traduzione Italiana V-0.16 phpBB.it
Template by Jasidog Template by Jasidog