Lottoamicinews :: Leggi Argomento - LA MIA FOCACCIA ALLA PUGLIESE


Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum -> RICETTE CULINARIE
LA MIA FOCACCIA ALLA PUGLIESE - Vai a 1, 2  Successivo
  Precedente :: Successivo
Ospite MessaggioInviato: Mer 08 Dic, 2010 23:05

LA MIA FOCACCIA ALLA PUGLIESE

INGREDIENTI:

750 G. DI FARINA 00
SALE FINE UN CUCCHIAIO DA CUCINA
1/4 DI BICCHIERE DI OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA (POSSIBILMENTE PUGLIESE)
ACQUA CALDA (NON MOLTO) circa 450ml
UN LIEVITO DI BIRRA (CUBETTO)
300 G. DI POMODORINI CILIEGINI
100 G. DI OLIVE NERE O IL SALAMOIA

Prima di tutto sciogliete il sale nell'acqua calda poi
versate in una terrina molto capiente la farina
formando al centro un buco dove versare l'olio + poca acqua per poter sciogliere il lievito di birra.
Quando il lievito è sciolto cominciare ad impastare il tutto con l'acqua calda, deve risultare un impasto piuttosto molle (appiccicoso)
Preparare una teglia per focacce, una di quelle che una volta si usavano nei forni a legna, sono di colore nero ma sinceramente non so esattamente di che materiale sono fatte (non sono antiaderente)



versate un po d'olio e poi versate sopra l'impasto. Con la mano unta d'olio livellate l'impasto e poi riponete nel forno per circa due ore a lievitare



trascorse le due ore, tagliate a metà i pomodorini e sgocciolate le olive
disponendole successivamente sulla focaccia



Infornate per circa 20/25 m. (dipende dal forno) fino ad avere una focaccia ben dorata.



Da consumare tiepida o anche fredda.

p.s. Lo spessore della focaccia dipende dalla grandezza della teglia.
Nella ricetta originale c'è la patata bollita e schiacciata da aggiungere all'impasto che però deve essere più consistente. io preferisco senza per renderla più leggera








Rispondi Citando
Ospite MessaggioInviato: Gio 09 Dic, 2010 09:26

Grande Scheggia...deliziosa  Complimenti  Complimenti  Ciao

Ciao
Vincenzo








Rispondi Citando
Ospite MessaggioInviato: Gio 09 Dic, 2010 10:39

OTTIMA!!

MA NON AMO LE OLIVE...C'è UN'ALTERNATIVA?

Pace








Rispondi Citando
kikko MessaggioInviato: Gio 09 Dic, 2010 12:44

killerseven ha scritto:
OTTIMA!!

MA NON AMO LE OLIVE...C'è UN'ALTERNATIVA?

Pace


sì,farla senza olive,ma ti perdi in un bicchier d'acqua grande e grosso come sei?
Studioso

Studioso



Registrato: 17/10/06 18:34
Messaggi: 5248
Residenza: milano

_________________
ciao papà
ProfiloInvia Messaggio Privato Rispondi Citando
Ospite MessaggioInviato: Gio 09 Dic, 2010 13:41

kikko ha scritto:
killerseven ha scritto:
OTTIMA!!

MA NON AMO LE OLIVE...C'è UN'ALTERNATIVA?

Pace


sì,farla senza olive,ma ti perdi in un bicchier d'acqua grande e grosso come sei?


Hai perso un'occasione per star zitto... Occhiolino








Rispondi Citando
kikko MessaggioInviato: Gio 09 Dic, 2010 14:20

killerseven ha scritto:
kikko ha scritto:
killerseven ha scritto:
OTTIMA!!

MA NON AMO LE OLIVE...C'è UN'ALTERNATIVA?

Pace


sì,farla senza olive,ma ti perdi in un bicchier d'acqua grande e grosso come sei?


Hai perso un'occasione per star zitto... Occhiolino
  a proposito,così ne perdo due di occasioni per star zitto,le olive...le puoi anche togliere!!!
Studioso

Studioso



Registrato: 17/10/06 18:34
Messaggi: 5248
Residenza: milano

_________________
ciao papà
ProfiloInvia Messaggio Privato Rispondi Citando
Ospite MessaggioInviato: Gio 09 Dic, 2010 14:45

kikko ha scritto:
killerseven ha scritto:
kikko ha scritto:
killerseven ha scritto:
OTTIMA!!

MA NON AMO LE OLIVE...C'è UN'ALTERNATIVA?

Pace


sì,farla senza olive,ma ti perdi in un bicchier d'acqua grande e grosso come sei?


Hai perso un'occasione per star zitto... Occhiolino
  a proposito,così ne perdo due di occasioni per star zitto,le olive...le puoi anche togliere!!!


SAI A VOLTE PENSO CHE SEI PROPRIO COME QUELLO DI QUESTA VIGNETTA... Roftl  Roftl  Roftl









Rispondi Citando
kikko MessaggioInviato: Gio 09 Dic, 2010 14:50

stupido è chi lo stupido fa
Studioso

Studioso



Registrato: 17/10/06 18:34
Messaggi: 5248
Residenza: milano

_________________
ciao papà
ProfiloInvia Messaggio Privato Rispondi Citando
Nando MessaggioInviato: Gio 09 Dic, 2010 16:16

Ci sarebbe anche la focaccia torinese, guarda se è di tuo gradimento

La Focaccia di Susa è un prodotto da forno tipico della Val di Susa.



Ricetta della Focaccia:

Gli ingredienti sono: farina di grano tenero 0, burro, zucchero, uova, sale e lievito di birra.



La preparazione inizia mescolando le uova col burro e lo zucchero; quando il tutto è ben spumoso si aggiungono gli altri ingredienti e, in ultimo, il lievito di birra; il tutto viene impastato e lasciato a lievitare per due ore. A questo punto, l’impasto viene suddiviso in parti: a ciascuna di esse si dà la forma di una sfera, che, poi, viene allargata in una spianata rotonda di diametro variabile (da 28 a 50 cm) e dello spessore di cm 1,5.



La spianata così ottenuta viene lasciata riposare da un’ora ad un’ora e mezza, poi, se ne rialza il bordo con le dita e si cosparge la focaccia di zucchero semolato, infine, sulla superficie del dolce vengono praticati dei fori, per evitare il formarsi di bolle. Alcuni panettieri formano sulla superficie della focaccia alcune decorazioni: le più comuni rappresentano una stella, un cuore, una colomba o un ferro di cavallo e vengono scelte a seconda delle occasioni.



Per la festività dell’Epifania, si usa mettere nell’impasto una fava come nella “fugassa ‘d la befana”. Concluse queste operazioni, la focaccia viene messa a cuocere in forno ad alta temperatura  per far sì che lo zucchero caramelli, facendo, ovviamente, attenzione a non lasciarla bruciare.
Site Admin

Site Admin



Registrato: 10/07/05 20:29
Messaggi: 28512


_________________


Tutto è probabile, niente è certo
ProfiloInvia Messaggio Privato Rispondi Citando
kikko MessaggioInviato: Gio 09 Dic, 2010 16:52

ma con questa il buon fabietto ingtassa!!!
forse la focaccia di recco gli gusta di più,anche se è migliore la pugliese


p.s.: ho scritto apposta fabietto
Studioso

Studioso



Registrato: 17/10/06 18:34
Messaggi: 5248
Residenza: milano

_________________
ciao papà
ProfiloInvia Messaggio Privato Rispondi Citando
Ospite MessaggioInviato: Mar 01 Feb, 2011 18:37

NESSUNO HA PROVATO A FARLA?

:P








Rispondi Citando
*Lory* MessaggioInviato: Mar 01 Feb, 2011 22:29

io da quando uso il metodo Bonci la faccio lievitare x 24 ore in frigo  Non lo so
viene un impasto bellissimo e più digeribile.
Anche in una puntata di Magalli, parlavano di pizze ed un esperto pizzaiolo di Napoli ha spiegato che se il lievito non matura completamente, continua a farlo nelle nostre pance .. con il risultato che molti accusano pesantezza e gonfiore che vengono evitate con una lenta e lunga lievitazione.
L'unico inconveniente è che non puoi improvvisare una pizza o una focaccia ma devi programmarla il giorno prima  Pensieroso

Mi cimenterei anche nel fare il lievito madre ma poi del lievito in eccesso che faccio?  Non lo so
Studioso

Studioso



Registrato: 04/11/06 09:47
Messaggi: 7982


_________________
http://www.farfallotto.com/forum/default.asp
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage Rispondi Citando
Ospite MessaggioInviato: Mar 01 Feb, 2011 22:32

SI.. HAI RAGIONE E SPESSO LO FACCIO (QUANDO MI RICORDO)
IMPASTO IL VENERDI' POMERIGGIO EPR FARE LA PIZZA IL SABATO

IL LIEVITO MADRE NON L'HO MAI FATTO
LO FACEVA MIA NONNA E RICORDO VAGAMENTE....

Ciao








Rispondi Citando
*Lory* MessaggioInviato: Mar 01 Feb, 2011 22:45

farlo non è difficile, il problema è continuarlo dopo, se non lo adoperi spesso
va a finire che o lo butti dimezzandolo ogni volta e sarebbe un peccato o
ti sommerge crescendo sempre di più  Pensieroso  Accidenti
La mia è una mini famiglia mica posso mettermi a fare pizze, pane e focacce tutti i giorni o quasi  Fischietta  e le mie amiche non sono portate per ste cose "complicate"

Certo che mi piacerebbe provarlo, dicono che sia il pane che le pizze acquistano in sapore e digeribilità  Pensieroso
Chi sa, magari mi deciderò di provarlo  Occhiolino  Ciao
Studioso

Studioso



Registrato: 04/11/06 09:47
Messaggi: 7982


_________________
http://www.farfallotto.com/forum/default.asp
ProfiloInvia Messaggio PrivatoHomePage Rispondi Citando
Ospite MessaggioInviato: Mar 01 Feb, 2011 22:53

IN EFFETTI LEI LO FACEVA PERCHE' ALL'EPOCA SI FACEVA ANCORA IL PANE FATTO IN CASA E SI PORTAVA AL FORNO A LEGNA A CUOCERE
UNA BONTA'
E OGNI VOLTA MI CHIAMAVA E MI DICEVA: OGGI PRANZI QUI CHE TI FACCIO ANCHE LA FOCACCIA E LA CARNE CON LE PATATE AL FORNO MA TU MI DEVI DARE UNA MANO....
Triste QUANTI BEI RICORDI








Rispondi Citando
Mostra prima i Messaggi di:   
Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum -> RICETTE CULINARIE Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere a nessun Argomento
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi downloadare gli allegati

Page generation time: 0.0675s (PHP: 100% - SQL: 0%) - SQL queries: 36 - GZIP enabled - Debug on


Jasidogdotcom template v.1.0.4 © jasidog.com
Powered by phpBB 2.0.16 © 2001, 2004 phpBB Group
Traduzione Italiana V-0.16 phpBB.it
Template by Jasidog Template by Jasidog